Aria di novità al Bistrot

Signori, buongiorno.

Tocca a me il compito ingrato di comunicarvi che, dopo 10 anni di consuetudine, i soci hanno deciso nuovi orari di apertura del Bistrot.

Rimarremo chiusi a pranzo nei mesi invernali, esclusa la domenica, e riprenderemo il servizio abituale da aprile fino ad ottobre compresi.

Sperando di non recarvi troppo disagio, se vorrete, vi aspettiamo a primavera.

Grazie. Cari saluti. Francesca

A pasqua siamo aperti

celebration-20630_1280

 

Anche quest’anno Il Bistrot resterà aperto il giorno di Pasqua, sia a pranzo che a cena con menù alla carta.

Per prenotazioni telefonate al numero +39 050 26360 oppure effettuate il booking online!

Buon Anno, ringraziamenti e ferie!

bistrotpisa

Buon anno!

DISCRETI RINGRAZIAMENTI DI FINE ANNO,PER NIENTE COMMERCIALI, ACCORATI QUANTO BASTA, UMANI NON C’E’ MALE

Con questo 30 dicembre il nostro anno è finito.Noi si va in ferie e questa è una notizia. Ci fermiamo per qualche tempo. Vi daremo conto poi dei numeri e dei giorni.Se avvertirete incolmabile vuoto, i nostri recapiti son pubblici.
Intanto, salutiamo col botto questo 2014 che ci ha voluti vedere in faccia fino alla fine, fino a ieri sera, fino a qualche ora fa, che ci ha dato un po’ di gatte da pelare e un treno di soddisfazioni. Non è stata una passeggiata ma alla fine ce la si è fatta. E’ andata come doveva e, a Dio piacendo, è andata bene.
Due righe ancora, spoglie di retorica e cariche di riconoscenza a tutti coloro che son passati di qua e che ci han lasciato qualcosa.
Due parole sentitissime e personalissime di gratitudine piena d’affetto a chi ha condiviso con me quest’avventura birichina in questa gabbia di 120 metriquadri in cui tutto è successo e il suo contrario. Francesca prima, per ragioni che solo il cuore conosce. Daniele, Federica, Eleonora, Domenico, Alessandra, Ines e Cesare poi, per ragioni che neppure il cuore conosce.

Baci. G.

Santo Natale 2013

Schermata 12-2456651 alle 17.11.28

Ci toccano un po’ di giorni di pausa. Perdio se ci toccano.

Il 24, il 25 e il 26 restiamo chiusi. Ci vediamo, a Dio piacendo, venerdì 27.

Non abbiamo troppe aspettative. Ci faremo bastare quel che passerà la vita, e qualche bottiglia di quelle buone.
Baci.

Lo zabaione al moscato con le fragole

I Love Food, I Love Bistrot

INGREDIENTI:

  • 120 gr. di Fragole
  • 4 uova
  • 125 gr. di zucchero
  • 250 gr. di panna freschissima
  • 150 ml. di vino rosso
  • 30 ml. di Moscato
  • 30 ml. di Porto

Continue reading

Ci fermiamo un attimo ;)

1274690_234910153329719_1629715213_o

 

Oggi martedì 24 e mercoledì 25 e giovedì 26 il Bistrot resterà chiuso. Bye bye!
#cosebelle #salutiatutti #àbientôt

Da Tirrenia a San Diego il sogno realizzato dei tre fratelli Bucci

Di Giovanni Parlato, tratto da “Il Tirreno” –> Scarica il PDF

I ragazzi ce l’hanno fatta. E alla grande. La gelateria dei fratelli Bucci, tirreniesi doc, nella lontana California ha ingranato e macina ogni giorno centinaia e centinaia di caffè e cappuccini, gelati e panini toscani. A San Diego, all’incrocio fra Cedar Street e State Street, c’è un angolo tutto pisano. Il suo nome è “Pappalecco”. I proprietari sono di Tirrenia. Continue reading

Con quell’aria bohemienne il bistrot a due passi dall’Arno

Di Ciro de Cecco, tratto da “La Repubblica” Firenze –> Leggi l’articolo sul quotidiano.

Il bistrot non è dispersivo e non è angusto. Certo non è casuale. Probabilmente è originale. Non è ordinario né pretenzioso. Forse è un po´ ricercato, un po´ vanitoso. Non è per pochi né per tutti. O forse sì. Si presenta così “Il bistrot”, localino un po´ bohemienne che si affaccia su piazza Chiara Gambacorti (ex piazza La pera), uno degli angoli più fascinosi di Pisa, passato da poco attraverso un attento e curato restyling. Continue reading